FISCO » IVA » Operazioni Intra ed extracomunitarie

AIDA: le Dogane informano del ripristino temporaneo del messaggio IM

21 Luglio 2022 in Notizie Fiscali

Con avviso del 19 luglio avente ad oggetto: PIANO DI ESTENSIONE AIDA 2.0 – IMPORT le Dogane informano che nelle more dell’abilitazione del metodo di pagamento R per i regimi richiesti 51 e 53, di prossimo rilascio, fino a successiva comunicazione resterà possibile dichiarare tali regimi utilizzando il messaggio IM 

Il messaggio IM doveva essere sostituito con i tracciati 

  • H1 (Dichiarazione di immissione in libera pratica e uso finale), 
  • H2 (Dichiarazione di deposito doganale), 
  • H3 (Dichiarazione di ammissione temporanea), 
  • H4 (Dichiarazione di perfezionamento attivo), 
  • H5 (Dichiarazione di introduzione delle merci nel quadro degli scambi con i territori fiscali speciali). 

A seguito del rinnovamento del sistema informatico AIDA, la struttura della dichiarazione doganale di importazione ha subito un cambiamento che era inizialmente previsto dal 9 giugno scorso e consistente nella sostituzione del modello DAU cartaceo con un tracciato di dati definito a livello unionale.

Ricordiamo che le Dogane con la circolare n 22 del 6 giugno hanno specificato che, contestualmente allo svincolo delle merci, sarà messo a disposizione il prospetto di riepilogo della dichiarazione doganale approvato con la determinazione 3 giugno 2022 n. 234367. 

Leggi anche Prospetto contabile dichiarazioni doganali con tracciati H: il modello delle Dogane

Con informativa n 329889 del 14 luglio si è comunicato invece che il prospetto di riepilogo dei dati contabili sarebbe stato reso disponibile dal 21 luglio 2022.

Il messaggio del 19 luglio proroga questo cambiamento a successiva comunicazione delle stesse Dogane.

Studio CANCELLARI - dottori commercialisti e revisori legali - Partita IVA: 01286790249